Un posto al verde a scuola

Progetto  “Un  posto  al  verde  a  scuola”:  gli  istituti  avranno  nuovi giardini. Cinque scuole avranno un giardino nuovo grazie al Comune di Treviso e al Gruppo Alì.

Lo scorso 26 maggio si è svolto presso la scuola primaria Volta di Treviso il taglio del nastro inaugurale del progetto “Un posto al verde a  scuola”  sviluppato  da  Alì  Supermercati in collaborazione con il Comune di Treviso.
Il progetto ha coinvolto 5 scuole di Treviso: Volta, Serena, Don Milani, Valeri e Martini. Il programma, sostenuto a fondo perduto dal gruppo Alì Spa, ha riqualificato i giardini delle scuole con: la donazione di grandi orti didattici, la riqualifica del manto erboso e la donazione di alberi adulti.
Matteo Canella, responsabile affari generali di Alì SpA, parlando agli alunni ha espresso tutto il suo entusiasmo per l’accoglienza ricevuta e per il successo del progetto: “Con grande entusiasmo portiamo avanti, per voi bambini che siete il nostro futuro, tutti i nostri progetti a sostegno del green,  perché  fin  dai  banchi  di  scuola  si  possa  ampliare l’educazione ambientale a sostegno della natura e del risparmio energetico proprio come fa l’azienda in tutti i suoi punti vendita, grazie di cuore”.
Grazie alla realizzazione di orti didattici per un ammontare di 272 mq, dove saranno piantate dalle piante officinali alle verdure, 45 metri di siepi, 90 alberi adulti (con circonferenza di 14-16 cm,  tra cui si contemplano almeno 15 varietà) e al ripristino di manti erbosi per un complesso di 5.000 mq
circa, Alì regalerà vere e proprie aule didattiche all’aperto. Con la collaborazione di esperti in Scienze forestali il gruppo Alì supporterà la didattica in un percorso di educazione ambientale per gli alunni delle scuole coinvolte. L’iniziativa è totalmente a scopo benefico e sostenuta nel suo complesso da Alì che la realizza a fondo perduto, confermando l’attenzione e la generosità che l’azienda ha verso il mondo della scuola e dell’ambiente che ci circonda.
 







Elenco articoli